Prospettiva Funeraria S.r.l.


Sede legale:

Via Alessandro Torlonia 4/b - 00161 Roma

C.S.I.V. € 20.000,00

P.I. / C.F. 10928471001

T. +39 06.70.614.124

F. +39 06.70.309.417
 

www.funus.it

info@funus.it

Come è morto? - Pagina 16

Pagina 16 di 17

Seduto Toro

Seduto Toro

Morto a Fort Yates (Dakota del Nord) il 15 Dicembre 1890

Toro Seduto morì in un combattimento nei pressi della sua capanna vicino al Grand River, quando la polizia indiana cercò di arrestarlo. Durante una lotta, generatasi sia tra i pellerossa che tra Polizia locale, Toro Seduto e suo figlio Piede di Corvo vennero assassinati da colpi di pistola di alcuni componenti della Polizia. Il corpo di Toro Seduto venne sepolto vicino a Fort Yates, ma nel 1953, la sua salma fu riesumata e trasferita vicino a Mobridge, sempre nel South Dakota, per volontà di popolazioni locali Sioux.

Enzo Tortora

Enzo Tortora

Morto a Milano il 18 Maggio 1988

Enzo Tortora muore la mattina del 18 maggio 1988 nella sua casa di Milano, stroncato da un tumore polmonare.

Massimo Troisi

Massimo Troisi

Morto a Ostia (Roma) il 4 Giugno 1994

All'inizio del 1994 Troisi, recatosi ancora una volta negli Stati Uniti per dei
controlli cardiaci, apprende che deve sottoporsi con urgenza a un nuovo intervento chirurgico, ma decide di non rimandare le riprese del suo nuovo film:
"Il postino". Troisi riesce a terminare le riprese del film con enorme fatica e con il cuore stremato, facendosi sostituire in alcune scene da una controfigura. Troisi muore nel sonno, nella casa della sorella Annamaria e in compagnia del suo più grande amico sin dall'infanzia, Alfredo Cozzolino, a Ostia, per attacco cardiaco, lasciando un vuoto incolmabile nella cinematografia italiana.

Nicola Trussardi

Nicola Trussardi

Morto a Milano il 13 Aprile 1999

Trussardi muore in un incidente stradale il 13 aprile 1999, dopo aver perso il controllo della sua Mercedes-Benz mentre percorreva la Tangenziale Est
di Milano. Anche suo figlio Francesco morirà quattro anni dopo in un
incidente stradale con la sua Ferrari 360, all'età di 29 anni.

Vladimir - Lenin Ulyanov

Vladimir - Lenin Ulyanov

Morto a Gorki Leninskie (Russia) il 21 Gennaio 1924

Subisce un primo ictus che gli comporta un parziale deficit del lato destro del corpo, tanto che è costretto a imparare a scrivere con la sinistra; comincia a
tornare all'attività ma il subirà un secondo attacco, e le sue condizioni si aggravano progressivamente; non è più in grado di comunicare, fino alla
completa paralisi ed alla morte il 21 gennaio 1924. Data la sua giovane età,
53 anni, nel tempo si sono diffuse diverse teorie riguardo la morte di Lenin:
vi fu e vi è chi sostiene che la causa della prematura morte di questi sia da rintracciare in una forma di sifilide. A seguito di un'autopsia compiuta sul
cadavere (poco tempo dopo dal decesso) per conto del governo russo,
la causa ufficiale della morte venne identificata in un'aterosclerosi cerebrale.

Giuseppe Ungaretti

Giuseppe Ungaretti

Morto a Milano il 1 Giugno 1970

Ungaretti morì a Milano nella notte tra il 1º e il 2 giugno 1970 per broncopolmonite. Il 4 giugno si svolse il suo funerale a Roma, nella
Chiesa di San Lorenzo fuori le Mura, ma non vi partecipò alcuna
rappresentanza ufficiale del Governo italiano. È sepolto nel Cimitero
del Verano accanto alla moglie Jeanne.

Peter Ustinov

Peter Ustinov

Morto a il 28 Marzo 2004

Ustinov morì il 28 marzo 2004 a causa di una insufficienza cardiaca
nella clinica svizzera di Genolier, vicino alla sua casa di Bursins,
nel cantone di Vaud.

Rodolfo Valentino

Rodolfo Valentino

Morto a New York il 23 Agosto 1926

Rodolfo Valentino si spense all'età di trentuno anni al Polyclinic Hospital di New York dove era stato ricoverato per un malore dovuto ad un'ulcera gastrica di cui soffriva e ad una infiammazione dell'appendice; fu colpito da un attacco di peritonite. L'intervento chirurgico a cui venne sottoposto si rivelò inutile e Valentino morì, senza nemmeno poter vedere sugli schermi il suo ultimo film.

Bice Valori

Bice Valori

Morto a Roma il 17 Marzo 1980

Bice Valori morì nel 1980, stroncata da un male incurabile all'età di solo 52 anni.
Fu sposata con il popolare attore Paolo Panelli, con il quale instaurò un lungo e proficuo sodalizio sia artistico che affettivo.

Lee Van Cleef

Lee Van Cleef

Morto a Oxnard (California - USA) il 16 Dicembre 1989

Lee Van Cleef muore per un attacco di cuore in Oxnard, California.

Vincent Van Gogh

Vincent Van Gogh

Morto a Auvers-sur-Oise (Bassa Normandia) il 29 Luglio 1890

Dopo una serie incredibile di alti e bassi, sia fisici che emotivi e mentali,
e dopo aver prodotto con incredibile energia una serie sconvolgente
di capolavori, muore nelle prime ore del 29 luglio 1890, sparandosi in un
campo nei pressi di Auverse. Il funerale ha luogo il giorno dopo, e la sua
bara è ricoperta di dozzine di girasoli, i fiori che amava così tanto.


Bartolomeo Vanzetti

Bartolomeo Vanzetti

Morto a Charlestown (Boston - USA) il 23 Agosto 1927

Bartolomeo Vanzetti fu giustiziato sulla sedia elettrica il 23 agosto 1927 nel penitenziario di Charlestown, presso Dedham. La sedia elettrica è uno strumento utilizzato in vari stati moderni per l'esecuzione delle condanne a morte. Fu introdotta per la prima volta negli Stati Uniti nel 1888 per eseguire la condanna capitale inflitta dal giudice al condannato, in ragione della allora presunta maggiore umanità rispetto all'impiccagione, utilizzata in precedenza.
Negli Stati Uniti d'America, principali utilizzatori di questo strumento,
è stata sostituita dall'iniezione letale.

Jules Verne

Jules Verne

Morto a Amiens (Francia) il 24 Marzo 1905

Verne morì a settantasette anni di età, ormai quasi cieco, sofferente di diabete e colpito da paralisi. Ad Amiens trovò riposo al Cimitero della Maddalena. Molte sue opere, rimaste inedite, furono fatte pubblicare dopo la sua morte dal figlio Michel.

Gianni Versace

Gianni Versace

Morto a Miami Beach il 15 Luglio 1997

Versace viene assassinato da uno squilibrato sugli scalini della propria abitazione a Miami Beach.

Raimondo Vianello

Raimondo Vianello

Morto a Milano il 15 Aprile 2010

Raimondo muore a 87 anni presso l'ospedale San Raffaele di Milano,
dopo 11 giorni di ricovero a causa di un blocco renale. Il 2 novembre 2010
i nomi di Raimondo assieme a quello di Sandra sono stati iscritti al Famedio,
nel corso di una cerimonia pubblica.

Claudio Villa

Claudio Villa

Morto a Padova il 7 Febbraio 1987

L'annuncio della morte di Claudio Villa, avvenuta a Padova dove era andato per farsi operare al cuore causata da una pancreatite, venne dato in diretta televisiva da Pippo Baudo durante l'ultima serata del Festival di Sanremo del 1987, suscitando grande commozione fra i presenti.

Gilles Villeneuve

Gilles Villeneuve

Morto a Lovanio (Belgio) il 8 Maggio 1982

La carriera di Gilles Villeneuve in Formula 1 fu semplicmente spettacolare.
Grande grinta, sempre al limite: così si potrebbe riassumere il suo stile di guida. Questo stile gli valse la grande ammirazione del pubblico. Spesso protagonista di terribili incidenti, Gilles non ebbe mai paura di giocare con la morte; muore in uno schianto durante una gara di F1; il corpo di Villeneuve viene proiettato fuori dell'abitacolo finendo addosso a uno dei paletti che sostengono la rete di protezione. I primi soccorsi vengono portati proprio da dai piloti che stanno terminando le prove. Tutti comprendono subito la gravità dell'incidente e dall'ospedale della vicina Louvain arriva il responso: fratture alle vertebre
cervicali, lesioni irreversibili e dopo un ultimo e disperato tentativo di un intervento chirurgico, per Villeneuve non c'è più nulla da fare.


Dino Viola

Dino Viola

Morto a Roma il 19 Gennaio 1991

Nei suoi 11 anni e otto mesi di presidenza la Roma vinse un campionato
italiano ottenendo inoltre 3 secondi posti, 5 Coppe Italia, una finale di
Coppa dei Campioni, una di Coppa UEFA, 2 scudetti primavera, 2 trofei di Viareggio. Morì a Roma il 19 gennaio del 1991 per un tumore all'intestino.
Il Comune di Roma gli ha dedicato, a Trigoria, il piazzale Dino Viola.
Il 10 novembre 2009 è morta la moglie Flora Viola. È sepolto insieme alla
moglie nel Cimitero del Verano a Roma.

Gian Maria Volonté

Gian Maria Volonté

Morto a Florina (Grecia) il 6 Dicembre 1994

Gian Maria Volontè muore nel 1994 sul set di "Lo sguardo di Ulisse", del regista greco Theo Angelopoulos, per un infarto; il suo funerale sarà svolto a Velletri,
dove risiedeva. Le sue spoglie riposano, come sua volontà, sotto un albero nel piccolo cimitero dell'isola della Maddalena, in Sardegna.

John Wayne

John Wayne

Morto a Los Angeles il 11 Giugno 1979

John Wayne morì per un tumore allo stomaco e venne sepolto nel cimitero di Corona del Mar in California. Già nel 1964 aveva subìto con successo l'asportazione di un cancro al polmone, probabilmente causato dall'esposizione alle radiazioni prodotte da esperimenti nucleari nello stato del Nevada, proprio accanto al deserto dello Utah, dove nel 1955 erano state effettuate le riprese del film "Il conquistatore".