Prospettiva Funeraria S.r.l.


Sede legale:

Via Alessandro Torlonia 4/b - 00161 Roma

C.S.I.V. € 20.000,00

P.I. / C.F. 10928471001

T. +39 06.70.614.124

F. +39 06.70.309.417
 

www.funus.it

info@funus.it

slider_image_01

Vi siamo vicino

con la professionalità, la cortesia, la discrezione e l'attenzione ai costi

Maggiori informazioni

Onoranze Funebri Condoglianze e Frasi

Onoranze Funebri Condoglianze e Frasi
  • Vicini nel dolore porgiamo sentite condoglianze.

  • Partecipiamo con viva commozione e umano cordoglio alla vostra incommensurabile perdita.

  • Sinceramente dispiaciuti per la triste circostanza, porgiamo le nostre condoglianze.

  • Ci stringiamo a Voi in questo momento di dolore nel quale il vostro amato non è più tra noi.

  • In questo momento di dolore vi giungano le nostre più sentite condoglianze.

  • Porgiamo alla sua famiglia, nel tragico momento che ci trova uniti, le nostre condoglianze.

  • Le siamo vicini in questo triste momento. Partecipiamo al suo dolore.

  • L'espressione del nostro cordoglio vi giunga in una cosi triste circostanza.

  • Vicini nel dolore, porgiamo sentite condoglianze.

  • Sinceramente dispiaciuti per la triste circostanza, porgiamo le nostre condoglianze.

  • In questi momenti le parole non servono ad alleviare il dolore. Vogliate accettare le nostre più sentite condoglianze per la vostra grande perdita.

 

  • Non si perdono mai coloro che amiamo, perché possiamo amarli in colui che non si può perdere. Sant’Agostino

  • Non rattristiamoci di averla persa, ma ringraziamo di averla avuta. Sant’Agostino

  • Non piangete la sua assenza, sentitevi vicino e parlategli ancora. Vi amerà dal cielo come vi ha amati sulla terra. S.Agostino

  • È sempre doloroso separarsi dalle persone che si conoscono da poco…si può sopportare l’assenza di vecchi amici con animo sereno Wilde

  • La morte non è una fine se si può vivere nei figli e nella giovane generazione. Perché essi sono noi: i nostri corpi non sono che le foglie appassite sull’albero della vita Einstein

  • Non piangere…fai quello che faceva e continuerà vivendo in te. Ernesto Che Guevara

  • Non disprezzare la morte ma accettala di buon grado, come una delle cose volute dalla natura, come il divenire giovani e l’invecchiare, il crescere, il maturare, metter denti e barba e ingrigire, generare figlioli, portarli al seno, metterli alla luce, e tutte le altre azioni naturali che accompagnano i vari periodi della vita. Marco Aurelio

  • La morte non è male: perché libera l’uomo da tutti i mali… Leopardi

  • Poiché l’anima è da ritenersi mortale, la morte è un nulla per noi e non ci tocca per nulla. Lucrezio

  • La morte è dolce a chi la vita è amara. Campanella

  • La morte sorride a tutti; un uomo non può far altro che sorriderle di rimando. Marco Aurelio Antonino

  • Un bel morir, tutta la vita onora. Petrarca

  • Nella vita l’unica cosa certa è la morte, cioè l’unica cosa di cui non si può sapere nulla con certezza. Soren Kierkegaard

  • Morire è tremendo, ma l’idea di morire senza aver vissuto è insopportabile. Fromm

  • Per trovare il senso della vita non c’è niente come morire. Porcela

  • Quando un uomo muore, non viene strappato un capitolo dal libro, ma viene tradotto in una lingua migliore. John Donne

  • Il privilegio dei morti: non moriranno mai. D’Annunzio

  • Morire è la condizione stessa dell’esistenza. Jankelevitch

  • E poi morire non è niente, è finire di nascere… Cyrano de Bergerac