Prospettiva Funeraria S.r.l.


Sede legale:

Via Alessandro Torlonia 4/b - 00161 Roma

C.S.I.V. € 20.000,00

P.I. / C.F. 10928471001

T. +39 06.70.614.124

F. +39 06.70.309.417
 

www.funus.it

info@funus.it

Le Tombe dei Personaggi Famosi - Pagina 14

Pagina 14 di 20

Claude Monet

Claude Monet

Sepolto a Giverny (Francia) - Cimitero: Giverny

Claude Oscar Monet (Parigi, 14 novembre 1840 - Giverny, 6 dicembre 1926) è stato un pittore francese, promotore dell'Impressionismoil quale può essere considerato il più impressionista di tutti. La sua personale ricerca pittorica non uscirà mai dai confini di questo stile, si dedicò sempre di più a temi naturalistici ed ad una ricerca di colori ancora più luminosi, accesi e trasparenti.

Mario Monicelli

Mario Monicelli

Sepolto a Roma - Cimitero: Cremato. Le sue ceneri sono state affidate alla famiglia.

Mario Monicelli (Viareggio, 16 maggio 1915 - Roma, 29 novembre 2010) è stato
un regista, sceneggiatore e attore italiano tra i principali esponenti della commedia all'italiana. Nel corso della sua carriera ha dimostrato un talento straordinario; sotto le sue mani sono passati gli attori più belli e capaci del
mondo, interpreti che ha saputo inserire nella commedia all'italiana fatta di
ironia, tristezza e cinismo. Fu candidato quattro volte al Premio Oscar.

Marilyn Monroe

Marilyn Monroe

Sepolta a Los Angeles (USA) - Cimitero: Westwood Memorial Park

Nome d'arte di Norma Jeane Baker (Los Angeles, 1º giugno 1926 - Los Angeles, 5 agosto 1962). Il suo mito è dovuto, oltre che al suo indiscutibile fascino, anche al suo talento artistico. Marilyn non era solo il "sogno proibito d'America", era anche una bravissima attrice. La sua carriera di attrice inizia con parti da comparsa, poi conquista piccole, ma significative, parti che la lanciano nel firmamento del cinema.

Indro Montanelli

Indro Montanelli

Sepolto a Firenze - Cimitero: Fucecchio

Indro Montanelli (Fucecchio, 22 aprile 1909 - Milano, 22 luglio 2001) è stato un giornalista, scrittore e storico italiano. Da molti considerato il più grande giornalista italiano, il suo lavoro fu riconosciuto anche all'estero; dagli Stati Uniti gli arrivò il riconoscimento annuale come miglior giornalista internazionale.
È stato autorevole cronista della storia italiana ed ha intervistato personaggi
come Winston Churchill, Charles de Gaulle, Luigi Einaudi, Papa Giovanni XXIII.

Alberto Moravia

Alberto Moravia

Sepolto a Roma - Cimitero: Monumentale del Verano

Alberto Moravia, pseudonimo di Alberto Pincherle (Roma, 28 novembre 1907 - Roma, 26 settembre 1990) è stato uno scrittore italiano. E' considerato uno dei più importanti romanzieri del XX secolo, nelle sue opere ha esplorato i temi della sessualità moderna, dell'alienazione sociale e dell'esistenzialismo. Salì alla ribalta con il romanzo "Gli Indifferenti" la sua scrittura è rinomata per lo stile semplice e austero caratterizzato dall'uso di un vocabolario comune.

Aldo Moro

Aldo Moro

Sepolto a Roma - Cimitero: Torrita Tiberina

Aldo Moro (Maglie, 23 settembre 1916 – Roma, 9 maggio 1978) è stato un
politico italiano, cinque volte Presidente del Consiglio dei ministri e presidente
del partito della Democrazia Cristiana. Fu rapito il 16 marzo 1978 e ucciso il 9 maggio successivo da appartenenti al gruppo terrorista denominato Brigate Rosse.

Jim Morrison

Jim Morrison

Sepolto a Parigi - Cimitero: Cimetière du Père Lachaise

Jim Morrison (Melbourne, Florida, 8 dicembre 1943 - Parigi, 3 luglio 1971) è stato un cantante del gruppo rock dei "The Doors". Ancora oggi moltissime sono le persone attratte dal suo mito e carisma, infatti la sua tomba è meta di pellegrinaggi di migliaia di visitatori. Jim è stato soprattutto una leggenda
della musica ed uno dei principali riferimenti per intere generazioni di giovani negli anni della guerra del Vietnam, dell'assassinio dei fratelli Kennedy e di Martin Luther King.

Francesca Morvillo

Francesca Morvillo

Sepolta a Palermo - Cimitero: Sant'Orsola

Francesca Laura Morvillo (Palermo, 14 dicembre 1945 - Palermo, 23 maggio 1992)
è stata un magistrato italiano. Vince il Premio Giuseppe Maggiore per la migliore tesi in discipline penalistiche del suo anno accademico con una tesi su "Stato di diritto e misure di sicurezza" Seguendo le orme del padre e del fratello, decide
di intraprendere la carriera di magistrato svolgendo le funzioni di giudice del Tribunale di Agrigento e di sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale dei minorenni di Palermo.

Maurizio Mosca

Maurizio Mosca

Sepolto a Milano - Cimitero: Bruzzano

Maurizio Mosca (Roma, 24 giugno 1940 - Pavia, 3 aprile 2010) è stato un giornalista e conduttore televisivo italiano. Mosca è stato una delle firme storiche della Gazzetta dello Sport, dove ha lavorato per più di 20 anni, diventando caporedattore e anche direttore ad interim per due anni. Mosca diventa celebre con il programma ‘L’appello del martedi”, una sorta di sfottò nei confronti de il ‘Processo del lunedi” di Aldo Biscardi. Celebri sono le sue “bombe”, in cui annunciava colpi di calciomercato straordinari.

Franco Moschino

Franco Moschino

Sepolto a Milano - Cimitero: Monumentale di Milano

Franco Moschino (Abbiategrasso, 27 febbraio 1950 -18 settembre 1994) è stato uno stilista italiano, fondatore della casa di moda Moschino Couture! All'inizio le sue creazioni si concentrano sulla moda casual e sui jeans, ma in breve tempo la sua linea si estende anche alla lingerie, agli abiti da sera, alle scarpe, all'abbigliamento maschile ed ai profumi.

Amedeo Nazzari

Amedeo Nazzari

Sepolto a Roma - Cimitero: Monumentale del Verano

Amedeo Nazzari, nome d'arte di Amedeo Carlo Leone Buffa (Cagliari, 10 dicembre 1907 - Roma, 6 novembre 1979), è stato un attore italiano. Nel 1941 alla Mostra di Venezia vince la futura Coppa Volpi per il film Caravaggio, pittore maledetto, e sempre in quell'anno il celebre La cena delle beffe lo consacra definitivamente come "divo" del cinema.

Pablo Neruda

Pablo Neruda

Sepolto a Santiago del Cile - Cimitero: Isla Negra

Pablo Neruda (Parral, 12 luglio 1904 - Santiago, 23 settembre 1973) è considerato uno dei maggiori poeti del ventesimo secolo della letteratura latino americana contemporanea. Egli inizia come simbolista, aderisce quindi al movimento surrealista e poi a quello realista, tralasciando la struttura formale tradizionale della poesia per un’espressione più genuina e più terrena. Nel 1971 gli è stato attribuito il Premio Nobel per la letteratura. .

Paul Newman

Paul  Newman

Sepolto a --- - Cimitero: Cremato. Le sue ceneri furono affidate alla famiglia

Paul Leonard Newman (Shaker Heights, 26 gennaio 1925 - Westport, 26 settembre 2008) è stato un attore, regista e produttore cinematografico statunitense. Considerato come uno dei più grandi attori della storia del cinema Hollywoodiano, Newman nella sua lunga carriera vinse due Oscar, sei Golden Globe e un Emmy Awards, oltre a ricevere una stella sull'Hollywood Walk of Fame ed altri riconoscimenti.

Leslie Nielsen

Leslie Nielsen

Sepolto a Evergreen (Florida - USA) - Cimitero: Evergreen

Leslie William Nielsen (Regina,11 febbraio 1926 - Fort Lauderdale, 28 novembre 2010) è stato un attore canadese di notevole successo, noto per la sua estrema serietà e per la sua partecipazione a numerosi film neorealisti di denuncia sociale. Viene universalmente considerato l'ultimo grande rappresentante del cinema d'autore al pari di Mastroianni, Gassmann e molti altri.Tra i numerosi attestati di ammirazione, Nielsen può vantare il titolo di Parrucchino Asfaltato del 1988, nonché una stella nella Hollywood Walk of Fame.

Ave Ninchi

Ave Ninchi

Sepolta a Pomino Rufina (Firenze) - Cimitero: Pomino Rufina

Ave Ninchi, nome d'arte di Ave Maria Ninchi (Ancona, 14 dicembre 1915 - Trieste, 10 novembre 1997), è stata un'attrice italiana di teatro e cinema, nonché conduttrice televisiva. La sua versatilità le permette di interpretare parti brillanti, ruoli del teatro classico e del teatro drammatico. Per il grande schermo diventa
ben presto l'attrice non protagonista più richiesta del nostro cinema. Questo la porta a recitare al fianco dei più grandi interpreti, ma la sua popolarità cresce anche grazie alle commedie interpretate insieme a Totò ed Aldo Fabrizi.

Richard Nixon

Richard Nixon

Sepolto a Orange County (California) - Cimitero: Orange County

Richard Milhous Nixon (Yorba Linda, 9 gennaio 1913 - New York, 22 aprile 1994) è stato un politico statunitense, repubblicano. È stato il 37º Presidente degli Stati Uniti d'America, passato alla storia come colui che intensificò lo sforzo militare nel Vietnam e che venne travolto dallo scandalo Watergate.



Alfred Nobel

Alfred Nobel

Sepolto a Stoccolma - Cimitero: Norra begravningsplatsen

Alfred Bernhard Nobel (Stoccolma, 21 ottobre 1833 - Sanremo, 10 dicembre 1896) è stato un chimico svedese. È noto per essere stato l'inventore della dinamite e l'ideatore del Premio Nobel. I riconoscimenti che oggi sono noti come premi Nobel sono stati istituiti per premiare la ricerca nei campi che illuminano e aiutano l'Uomo a vivere degnamente.

Philippe Noiret

Philippe Noiret

Sepolto a Parigi - Cimitero: di Montparnasse

Philippe Noiret (Lilla, 1º ottobre 1930 – Parigi, 23 novembre 2006) è stato un attore francese. Considerato uno dei migliori attori francesi, ha la capacità di calarsi a perfezione nei ruoli più diversi.Tra le sue interpretazioni ricordiamo quella nel film "Il postino" (1994) dove veste i panni di Pablo Neruda e all'abile ruolo di Alfredo, nel capolavoro di Giuseppe Tornatore "Nuovo Cinema Paradiso".

Rudolf Nureyev

Rudolf Nureyev

Sepolto a Parigi - Cimitero: Sainte Geneviève des Bois

Rudolf Chametovič Nuriev (17 marzo 1938 - Parigi, 6 gennaio 1993) indimenticabile ballerino, è il personaggio che ha rivoluzionato il ruolo maschile nella danza, ritenuto uno tra i più grandi danzatori del XX secolo. Nel corso della sua vita, Nureyev ha interpretato decine di ruoli, sia classici che moderni, sempre con enormi potenzialità tecniche.

Rossa Nuvola

Rossa  Nuvola

Sepolto a Pine Ridge (Dakota del Sud) - Cimitero: Red Cloud Cemetery

Nuvola Rossa (vero nome Makphya Luta, in inglese Red Cloud; fiume Platte, 1822 -Pine Ridge, 1909) è stato un capo indiano. Nel 1866 Nuvola Rossa prese il comando di un gruppo di Sioux e di Cheyenne decisi a contrastare l'esercito statunitense, che voleva costruire una strada e alcune fortificazioni sul loro territorio. Dopo due anni di combattimenti, le autorità statunitensi accolsero le richieste di queste tribù e quindi Nuvola Rossa perorò la causa della pace.