Prospettiva Funeraria S.r.l.


Sede legale:

Via Alessandro Torlonia 4/b - 00161 Roma

C.S.I.V. € 20.000,00

P.I. / C.F. 10928471001

T. +39 06.70.614.124

F. +39 06.70.309.417
 

www.funus.it

info@funus.it

Le Tombe dei Personaggi Famosi - Pagina 6

Pagina 6 di 20

Enrico Coveri

Enrico Coveri

Sepolto a Firenze - Cimitero: delle Porte Sante

Enrico Coveri (Prato, 1952 - Firenze, 7 dicembre 1990) è stato uno stilista e imprenditore italiano. Considerato lo stilista delle paillettes, le linee guida
della sua moda sono l'allegria del colore, la fantasia vivace delle stampe e la costante ricerca ornamentale. Dopo un successo travolgente, la maison che annovera già le linee donna, uomo, bambino e jeans, si completa con la cosmesi.

Bettino Craxi

Bettino Craxi

Sepolto a Hammamet (Tunisia) - Cimitero: Hammamet

Benedetto Craxi detto Bettino (Milano,24 febbraio 1934 - Hammamet, 19 gennaio 2000) è stato un politico italiano. Craxi fu il primo socialista a ricoprire la carica di Presidente del Consiglio dei Ministri in due governi consecutivi. È uno degli uomini politici più rilevanti della cosiddetta Prima Repubblica. Travolto dagli scandali giudiziari e inseguito dai mandati di cattura del pool Mani Pulite, Craxi decide di non affrontare i processi e fugge nella sua villa di Hammamet, in Tunisia.
E' sepolto nel piccolo cimitero cristiano che si affaccia verso l'Italia.

Tony Curtis

Tony Curtis

Sepolto a Los Angeles (USA) - Cimitero: Palm Memorial Park

Tony Curtis, nato Bernard Schwartz (New York, 3 giugno 1925 - Las Vegas, 29 settembre 2010), è stato un attore cinematografico e televisivo statunitense.
E' uno dei personaggi tra i più indimenticabili della storia di Hollywood soprattutto per il suo film "A qualcuno piace caldo" al fianco di Marylin Monroe
e Jack Lemmon. Nel corso della sua lunga carriera, Curtis è apparso anche numerose volte sul piccolo schermo, sia in ruoli da guest-star che da protagonista come nel serial "Attenti a quei due", nella quale affiancò un'altra grande star dell'epoca come Roger Moore.

Alessandro Curzi

Alessandro Curzi

Sepolto a Roma - Cimitero:

Alessandro Curzi, detto Sandro (Roma, 4 marzo 1930 – Roma, 22 novembre 2008) è stato un giornalista, politico e personaggio televisivo italiano. Curzi è stato storico direttore del Tg3 alla fine degli anni '80, poi direttore del quotidiano di Rifondazione Comunista "Liberazione".

Gabriele D'Annunzio

Gabriele  D'Annunzio

Sepolto a Gardone Riviera (Lombardia) - Cimitero: Il Vittoriale

Gabriele D'Annunzio, principe di Montenevoso, a volte scritto d'Annunzio, come usava firmarsi (Pescara, 12 marzo 1863 - Gardone Riviera, 1º marzo 1938), è stato uno scrittore, poeta, drammaturgo, militare, politico e giornalista italiano, simbolo del Decadentismo. Occupò una posizione fondamentale non solo nella letteratura ma anche nella vita politica.

Corradino D'Ascanio

Corradino D'Ascanio

Sepolto a Popoli (Perscara) - Cimitero: Comunale di Popoli

Corradino D'Ascanio (Popoli, 1º febbraio 1891 - Pisa, 6 agosto 1981) è stato un ingegnere italiano, geniale inventore dell’elicottero e della Vespa. D’Ascanio, nella sua lunga vita ebbe numerose onorificenze ma fu soprattutto autore di tante pubblicazioni scientifiche nel campo aereonautico. Nei 50 anni della sua storia la Vespa diverrà lo scooter più famoso al mondo con 16 milioni di esemplari prodotti in 130 modelli diversi al 2005.

Leonardo Da Vinci

Leonardo Da Vinci

Sepolto a Amboise, Francia - Cimitero: Chapelle Saint Hubert

Leonardo da Vinci (Vinci, 15 aprile 1452 - Amboise, 2 maggio 1519) è stato un artista, scienziato e pittore italiano. Uomo d'ingegno e talento universale del Rinascimento italiano, incarnò in pieno lo spirito della sua epoca, portandolo alle maggiori forme di espressione nei più disparati campi dell'arte e della conoscenza. Fu pittore, disegnatore, scultore, architetto, ingegnere, scenografo, anatomista, letterato, musicista e inventore. È considerato uno dei più grandi geni dell'umanità.

Salvador Dalì

Sepolto a Figueras (Spagna) - Cimitero: Cripta del Teatro-Museo Dalì

Salvador Domingo Felipe Jacinto Dalí Domènech, marchese di Púbol (Figueres,11 maggio 1904 - Figueres, 23 gennaio 1989), è stato un pittore, scultore, scrittore, cineasta e designer spagnolo. Pittore del surreale e di mondi onirici, Dalì ha avuto una vita segnata dalla stranezza fin dal principio ed è celebre per le immagini suggestive e bizzarre delle sue opere surrealiste. Il talento artistico di Dalí ha avuto successo in svariati ambiti, tra cui il cinema, la scultura e la fotografia, ed è per questo che ha collaborato con artisti di ogni tipo.

Paul Dana

Paul Dana

Sepolto a Saint Louis County (Missouri-USA) - Cimitero: della Resurrezione

Paul Dana è stato un pilota automobilistico statunitense. Dana era nato il 15 aprile del 1975 e dopo aver corso nel 2003 nella Indy Pro Series, nel 2005 aveva debuttato nella Indycar; ma con poca fortuna perché subito ebbe un grave incidente nelle prove di Indianapolis in maggio nel quale riportò la frattura di due vertebre che lo costrinse a saltare tutte le rimanenti gare.

Charles Darwin

Charles Darwin

Sepolto a Londra - Cimitero: Abbazia di Westminster

Charles Robert Darwin (Shrewsbury, 12 febbraio 1809 - Londra, 19 aprile 1882) è stato un biologo, geologo, zoologo e botanico britannico, uno dei biologi più importanti della storia. E' stato autore che per primo dimostrò che l’evoluzione delle specie è una realtà e il padre della teoria secondo la quale “l’uomo discende dalla scimmia”. Il suo nome è associato a quello dei grandi scienziati di tutti i tempi, Archimede, Euclide, Galileo, Copernico e tanti altri che hanno illuminato e aiutato l’intera umanità a scoprire qualcosa di più e di vero su se stessa e sul mondo.




Fabrizio De André

Fabrizio De André

Sepolto a Genova - Cimitero: Staglieno

Fabrizio Cristiano De André (Genova, 18 febbraio 1940 - Milano, 11 gennaio 1999) è stato un cantautore italiano. Molti testi delle sue canzoni raccontano storie di emarginati, ribelli, prostitute e persone spesso ai margini della società, e sono state considerate da alcuni critici come vere e proprie poesie, tanto da essere inserite nelle antologie scolastiche.

Giorgio De Chirico

Giorgio De Chirico

Sepolto a Roma - Cimitero: San Francesco a Ripa

Giorgio de Chirico (Volos, 10 luglio 1888 - Roma, 20 novembre 1978) è stato un pittore italiano, principale esponente della corrente artistica della pittura metafisica; De Chirico cerca di mettere su tela le sensazioni che vive, la malinconia delle belle giornate d'autunno, i pomeriggi nelle città italiane; i quadri di questo periodo sono memorabili per le pose e per gli atteggiamenti evocati dalle nitide immagini.

Antonio (Totò) De Curtis

Antonio (Totò) De Curtis

Sepolto a Napoli - Cimitero: del Pianto

Totò, nome d'arte di Antonio Focas Flavio Angelo Ducas Comneno De Curtis di Bisanzio Gagliardi, più noto come Antonio De Curtis (Napoli, 15 febbraio 1898 – Roma, 15 aprile 1967) è stato un attore, poeta e paroliere italiano. Soprannominato "il principe della risata", è considerato uno dei più grandi interpreti nella storia del teatro e del cinema italiano.

Peppino De Filippo

Peppino  De Filippo

Sepolto a Roma - Cimitero: Monumentale del Verano

Giuseppe De Filippo detto Peppino (Napoli, 24 agosto 1903 - Roma, 26 gennaio 1980) è stato un attore, comico e drammaturgo italiano. È considerato uno dei più celebri attori comici italiani del suo tempo, sia in ruoli di protagonista che di coprotagonista. Il grande Totò lo volle al suo fianco, come "spalla" di lusso, in molti film.

Charles De Gaulle

Charles De Gaulle

Sepolto a Colombey-les-deux-Eglises (Francia) - Cimitero: Colombey-les-deux-Eglises

Charles André Joseph Marie de Gaulle (Lilla, 22 novembre 1890 - Colombey-les-deux-Églises, 9 novembre 1970) è stato un generale e politico francese, un uomo che rappresenta nella Storia un caso unico, una personalità assolutamente eccezionale e irripetibile: uomo di potere, sempre e solo nell'interesse della sua nazione.

Dino De Laurentiis

Dino De Laurentiis

Sepolto a Napoli - Cimitero: Torre Annunziata

Agostino De Laurentiis, noto come Dino (Torre Annunziata, 8 agosto 1919 - Beverly Hills, 11 novembre 2010) è stato uno dei più grandi produttori cinematografici della nostra storia nazionale. In 60 anni di carriera ha prodotto oltre 600 film in varie vesti produttive; ha ricevuto 33 candidature e più di 59 premi internazionali. Il 25 marzo 2001 gli è stato consegnato l'Oscar alla carriera.

Enrico De Pedis

Enrico De Pedis

Sepolto a Roma - Cimitero: Basilica di Sant'Apollinare

Enrico De Pedis, detto Renatino (Roma, 15 maggio 1954 – Roma, 2 febbraio 1990), è stato un criminale italiano boss della cosiddetta Banda della Magliana. Il suo nome è legato alla vicenda di Emanuela Orlandi scomparsa nel 1983, caso ancora oggetto di indagini da parte della magistratura romana a tutt'oggi ancora irrisolto.

Vittorio De Sica

Vittorio De Sica

Sepolto a Roma - Cimitero: Monumentale del Verano

Vittorio Domenico Stanislao Gaetano Sorano De Sica (Sora, 7 luglio 1901 - Neuilly-sur-Seine,13 novembre 1974) è stato un attore, regista e sceneggiatore italiano.
È stato una delle figure preminenti del cinema italiano e mondiale. È considerato uno dei padri del Neorealismo, e allo stesso tempo uno dei grandi registi e interpreti della Commedia all'italiana.

Adriano De Zan

Adriano  De Zan

Sepolto a - Cimitero:

Adriano De Zan (Roma, 20 maggio 1932 - Milano, 24 agosto 2001) è stato un conduttore radiofonico e conduttore televisivo italiano. E' stato uno dei pionieri telecronisti della televisione ai suoi esordi. Si è occupato un pò di tutti gli sport ma in particolare del ciclismo di cui è ritenuto l'interprete e la voce per eccellenza, avendo alle spalle quasi mezzo secolo di Giri d'Italia e Tour de France.

James Dean

James Dean

Sepolto a Indiana (USA) - Cimitero: di Park, Fairmount

James Dean (Marion, 8 febbraio 1931 - Cholame, 30 settembre 1955) è stato un attore statunitense. E' soprattutto per il film "Gioventù Bruciata" e con il suo personaggio di Jim Stark, che il mito e la leggenda di James Dean sono consegnati alla storia. La sua fama ha raggiunto i paesi di tutto il mondo, rimasta intatta dalla precoce morte dell'attore, avvenuta a soli 24 anni a causa di un incidente stradale. È stato il primo attore ad aver ottenuto una nomination postuma al Premio Oscar.